SINTESI DEL MATCH
 

La Derviese, reduce da due sconfitte consecutive in campionato, cerca punti e risposte nella tana del Futsal Tubo Rosso. I biancorossi non navigano in buone acque, fermi ad un punto in classifica.

Primo tempo
L'avvio Ŕ tutto lariano. Vaninetti e Randazzo si ritrovano soli davanti a Pusterla, che Ŕ bravo a rispondere in entrambe le occasioni. Pronta risposta del Tubo, che libera De Ponti in piena area, ma il n.9 si divora il gol del vantaggio. I ragazzi di Cornaggia sembrano averne di pi¨. A passare sono proprio loro, al 9' di gioco. Ottonello si libera al limite dell'area, su assist da calcio d'angolo: portiere preso in controtempo e palla bassa sul primo palo. 0-1 per i giallobl¨! I padroni di casa faticano a trovare le contromisure ed Ottonello ne approfitta nuovamente in velocitÓ, ben lanciato da Lanfranconi: 0-2 con un bel rasoterra col portiere in uscita. Gilardi, quasi inoperoso, si fa trovare pronto in un paio di incursioni pericolose. Il tris lariano porta la firma di Capitan Raimondi, che al 18' resiste a due falli avversari e si libera davanti a Pusterla: gol tutto cuore! 0-3! In campo c'Ŕ solo - o quasi - una squadra. Il poker lo serve Barindelli, che insiste in un'azione personale al limite dell'area e conclude in maniera vincente nell'angolino! 0-4. Nei minuti finali la Derviese cala l'attenzione e viene subito punita. Un lancio lungo smarca Diodato che, al volo, supera Gilardi per l'1-4. Ad una manciata di secondi dal fischio finale, arriva la seconda marcatura del Tubo: Gilardi perde goffamente palla al limite, regalando a De Ponti un gol a porta semi-sguarnita (2-4).

Secondo tempo
Negli ultimi istanti di gioco, la partita si Ŕ riaperta. Colpevolissime le due disattenzioni della retroguardia giallobl¨. I biancorossi partono subito pi¨ convinti, ma al 5' ci pensa Vaninetti a togliere le castagne dal fuoco: il n.11 si smarca sul primo palo, ricevendo da corner, e fredda difesa e portiere: palla in rete per il +3! (2-5). La Derviese a tratti Ŕ devastante; Randazzo centra un palo con un bel tocco sotto a Pusterla, in uscita. Al 14' Lanfranconi mette il suo sigillo, mettendo a sedere mezza difesa ed infilando in rete con l'aiuto del palo. 2-6. La partita Ŕ ora in controllo. Il Tubo Rosso prova a giocarsi la carta del portiere di movimento, ma viene punito due volte, con altrettante realizzazioni a porta vuota: Lanfranconi e Randazzo sono difatti autori di due gol "fotocopia", che fanno volare lo score sul 2-8. Nel finale, con i padroni di casa ormai negli spogliatoi, c'e' tempo per un palo di Locatelli e per il 2-9 di Vaninetti, che infila il neo entrato Mauri sotto le gambe.

Serviva una reazione e reazione Ŕ stata. Una vittoria che fa morale e anche classifica, per quello che pu˛ contare dopo solo quattro giornate. Il Tubo Rosso incappa in una serata storta, ma i lariani non regalano nulla.

Statistiche
Falli pt: Tubo Rosso: 2 - Derviese 4
Falli st: Tubo Rosso: 4 - Derviese 3

Ammoniti: Barindelli (25'pt); Randazzo (28'st)
 
Espulsi: -

Formazioni
Derviese: Gilardi, Ciampitti, M.Raimondi, Spiller, Ciampitti, Locatelli, Cornaggia, Ottonello, Lanfranconi, Vaninetti, Barindelli, Mouatamid - all: Cornaggia

Tubo Rosso: Pusterla, Gallo, Lombardi A., Radice, Giovinazzo, Di Pietro, Paoletta, De Ponti, Diodato, Mauri I. , Lombardi M., Mauri M.

 

 

19/10/2018


<<torna all'archivio
 

/